Questo sito contribuisce alla audience di

Mukařovský, Jan

linguista e critico letterario ceco (Písek 1891-Praga 1975). Professore di estetica all'Università Karlov di Praga, è stato uno dei fondatori del Circolo linguistico di Praga. I saggi più validi di Mukařovský, che è il maggior rappresentante dello strutturalismo critico-letterario ceco, sono: Contributo all'estetica del verso ceco (1923), Il Maggio di Mácha. Uno studio estetico (1928), La funzione, la norma e il valore estetico come fatti sociali (1936), Capitoli di poetica ceca (1941), Il significato dell'estetica (1966).