Questo sito contribuisce alla audience di

Munkácsy, Mihály von-

pittore ungherese (Munkács, odierna Mukačevo, 1844-Endenich, Bonn, 1900). Recatosi a Parigi nel 1867, fu influenzato dal realismo di Courbet, che assimilò pur senza rinunciare a effetti teatrali e macchinosi. Dopo un lungo soggiorno in Germania, si stabilì definitivamente a Parigi, dove dipinse scene di genere di ambiente borghese e popolare e composizioni storiche e religiose che ottennero strepitoso successo (Ultimo giorno di un condannato a morte in Ungheria, Budapest, Magyar Nemzeti Galéria; L'eroe del villaggio, Colonia, Wallraf-Richartz Museum). Una maggiore immediatezza, esente dal virtuosismo di queste opere, si trova nei ritratti e nei paesaggi.

Collegamenti