Questo sito contribuisce alla audience di

Munziger, Werner

viaggiatore svizzero (Olten 1832-Dancalia 1875). Recatosi ad Alessandria d'Egitto (1852), nel 1854 si trasferì a Massaua e poi a Keren, dove rimase fino al 1860 compiendo numerose esplorazioni nell'interno. Nel 1861 si aggregò alla spedizione di Heuglin, dalla quale ben presto si separò spingendosi poi fino a Khartoum e nel Kordofan. Nel 1870 fu nominato dal governo egiziano pascià di Massaua e del Sudan orientale. Morì trucidato dai Dancali nei pressi del lago Assal.