Questo sito contribuisce alla audience di

Murat, Napoléon Lucien Charles

uomo politico francese (Milano 1803-Parigi 1878). Figlio del re Gioacchino, nel 1813 ebbe il titolo di principe di Pontecorvo; fu poi in esilio con la madre a Venezia e a Trieste, quindi in America. Ritornato in Francia nel 1848, fu deputato e poi senatore. Nel 1860 inutilmente brigò per ottenere il Regno di Napoli: le sue pretese diedero vita al murattismo.