Questo sito contribuisce alla audience di

Mutsuhito

imperatore del Giappone (Kyōto 1852-Tōkyō 1912). Secondo figlio dell'imperatore Kōmei, salì al trono nel gennaio 1867. Con la caduta del regime Tokugawa e il ritorno del potere effettivo nelle mani dell'imperatore (1868) Mutsuhito assunse il titolo di Meiji, nome col quale è meglio conosciuto. Il suo lungo regno ha coinciso con la rapidissima modernizzazione del Paese e con l'ascesa del Giappone al rango di grande potenza. Il nuovo assetto costituzionale del 1889 e le vittorie sulla Cina e sulla Russia costituiscono forse gli avvenimenti di maggior rilievo nella vita del sovrano che è stato il primo, dopo moltissimi secoli, a godere di un potere politico effettivo.

Collegamenti