Questo sito contribuisce alla audience di

Nèkhbet

dea dell'Antico Egitto, protettrice del Sud: venerata forse fin dai tempi predinastici, era rappresentata come un avvoltoio con le ali aperte sopra la testa del faraone o come divinità con la testa di avvoltoio; talora anche come donna con la corona dell'Alto Egitto o nel gesto materno di porgere il seno al faraone; di qui la sua venerazione anche come nutrice del faraone e protettrice dei parti.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti