Questo sito contribuisce alla audience di

Nèustria

regno merovingio sorto nel sec. VI; comprendeva la Gallia nordoccidentale con le città di Soissons e di Parigi. Ora unito all'Austrasia, ora indipendente, pressoché sempre in preda all'anarchia, entrò infine a far parte della Francia unificata dai Pipinidi.

Media


Non sono presenti media correlati