Questo sito contribuisce alla audience di

Néri, Ippòlito

poeta eroicomico italiano (Empoli 1652-1708). Medico, allievo di F. Redi, compose, a imitazione della Secchia rapita, di Tassoni, il poema eroicomico La presa di San Miniato (postumo, 1760). Lasciò, inoltre, una raccolta di Rime (1700).

Media


Non sono presenti media correlati