Questo sito contribuisce alla audience di

Nìccoli, Niccolò

umanista italiano (Firenze ca. 1364-1437). Appassionato ricercatore di testi classici, costituì con il suo patrimonio una ricca biblioteca, che poi lasciò al convento di S. Marco. Una guida alla ricerca di manoscritti è il suo Commentarium in peregrinatione Germaniae. Al centro di violente polemiche per i suoi taglienti giudizi, è introdotto come denigratore di Dante da L. Bruni nei Dialogi ad Petrum Histrum.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti