Questo sito contribuisce alla audience di

Namangan (città)

città (370.500 ab. nel 1997) dell'Uzbekistan, capoluogo della provincia omonima, 200 km a ESE di Taškent, sul canale Fergana. Principale centro di un'area intensamente coltivata a cotone, è sede di industrie tessili, chimiche, alimentari e meccaniche.

Media


Non sono presenti media correlati