Questo sito contribuisce alla audience di

Namib, desèrto-

arida regione desertica della Namibia, estesa per ca. 1300 km lungo la fascia costiera atlantica, tra le foci dei fiumi Cunene e Orange. Il territorio, eccezionalmente arido e caratterizzato da scarsissime precipitazioni (15-20 mm annui), è costituito da una bassa e sabbiosa cimosa litoranea, larga da 50 a 150 km, lambita dalla corrente fredda del Benguela. I centri principali sono Swakopmund e Lüderitz. Estrazione di diamanti a N della foce dell'Orange.

Media


Non sono presenti media correlati