Questo sito contribuisce alla audience di

Namibe

città (12.076 ab. nel 1970) dell'Angolasudoccidentale, capoluogo della provincia omonima (58.137 km²; 154.000 ab. secondo una stima del 1996), situata in una piccola insenatura dell'Oceano Atlantico, al capolinea della ferrovia che la collega a Menongue, nell'interno del Paese. Mercato agricolo (tabacco) e porto peschereccio con industrie conserviere. Aeroporto. Già Mocâmedes.

Media


Non sono presenti media correlati