Questo sito contribuisce alla audience di

Nancy, Scuola psichiatrica di-

scuola psichiatrica che si sviluppò a Nancy nella seconda metà del sec. XIX ed ebbe come principali esponenti A. A. Liébeault e H. Bernheim. Gli psichiatri di Nancy si occuparono soprattutto di suggestione e ipnosi, contribuendo allo sviluppo della psicopatologia e della psicanalisi. Essi, in contrapposizione agli esponenti della Scuola della Salpêtrière, sostenevano che l'ipnosi poteva essere applicata a chiunque e non solo alle persone colpite da isteria. S. Freud nel 1885-86 fu allievo di Liébeault e Bernheim a Nancy).

Media


Non sono presenti media correlati