Questo sito contribuisce alla audience di

Nangarhar

provincia (7616 km²; 782.000 ab. secondo una stima del 1982; capoluogo Jalalabad) dell'Afghanistanorientale, al confine col Pakistan, estesa su un territorio montuoso attraversato dal fiume Kabul e dal suo affluente di sinistra Kunar. Importanti opere di irrigazione, tra cui lo sbarramento di Darunta sul fiume Kabul, favoriscono la coltivazione di cereali, cotone, agrumi e barbabietole da zucchero. Allevamento ovino e sfruttamento forestale.

Media


Non sono presenti media correlati