Questo sito contribuisce alla audience di

Nanni, Giancarlo

regista teatrale italiano (Rodi, 1941). Giunto al teatro da esperienze nelle arti figurative, privilegia nei suoi spettacoli (quasi tutti interpretati da Manuela Kustermann) l'elemento visivo rispetto alle indicazioni fornite dai testi. Tra le sue prove più rilevanti: A come Alice (1970) da L. Carroll, Risveglio di Primavera (1972), Franziska (1977) da Wedekind, Amleto (1978), Vinzenz e l’amica di uomini importanti (1991), Come vi piace (1994), un nuovo allestimento di A come Alice (1997), Studio sul gabbiano (1998) da A. Cechov, Alberto Moravia (2007).

Media


Non sono presenti media correlati