Questo sito contribuisce alla audience di

Naumburg an der Saale

Guarda l'indice

città nel Land della Sassonia-Anhalt (Germania), 108 m s.m., 30.004 ab. (stima 2003).

Generalità

Antico centro commerciale che godette di grande prosperità nel Rinascimento, Naumburg an der Saale si trova 45 km a SW di Lipsia, alla confluenza del fiume Unstrut nel fiume Saale, in una zona dolcemente collinare ricca di vigneti. La città ha mantenuto intatte alcune caratteristiche urbanistiche e architettoniche tardo gotiche, tra le quali spicca la splendida piazza del mercato. Fino al 1990 ha fatto parte della Repubblica Democratica Tedesca.

Storia

Fortezza e sede vescovile nel sec. XI, si sviluppò poi come centro commerciale. Nell'età della Riforma vi si tennero importanti convegni per la soluzione di questioni dinastiche (1554) e per l'unità protestante (1561). Il vescovato, secolarizzato dopo il 1564, passò definitivamente alla Sassonia nel 1656 e alla Prussia nel 1814.

Arte

Il duomo dei santi Pietro e Paolo venne costruito (a iniziare dal 1220 ca.) in stile gotico primitivo, a doppio coro con 4 torri, sul modello della cattedra di Bamberga. Il coro occidentale venne realizzato nel 1250-70 probabilmente dallo stesso artista, noto come Maestro di Naumburg, che vi eseguì anche le celebri statue dei fondatori, 12 figure di dame e cavalieri di grandezza superiore al naturale raffiguranti i conti di Turingia e le rispettive mogli, che per l'intensità di espressione rappresentano il culmine della scultura gotica tedesca e uno dei massimi raggiungimenti dell'arte occidentale. All'ingresso del coro si trova un tramezzo con sculture dello stesso Maestro, comprendenti il gruppo del Cristo crocifisso, della Vergine e di san Giovanni (ca. 1270) e 5 rilievi con scene della Passione sulla balaustra. Le vetrate dei due cori risalgono ai sec. XIII e XIV.La casa in cui soggiornò il filosofo F. Nietzsche è stata trasformata in museo.

Economia

Mercato agricolo (frutta e vino) con industrie alimentari, meccaniche, chimiche e tessili. L'unificazione delle due Germanie ha creato qualche contraccolpo economico, limitando il peso e il ruolo dell'industria chimica e meccanica.

Curiosità

Nella Wenzelskirche è in funzione un organo che secondo la tradizione è stato suonato da Johann Sebastian Bach.

Media


Non sono presenti media correlati