Questo sito contribuisce alla audience di

Naville, Henry Èdouard

egittologo svizzero (Ginevra 1844-1926). Allievo di K. R. Lepsius, ebbe educazione aristocratica e internazionale. Diresse un'intensa attività di scavi in Egitto per l'Egypt Exploration Fund, particolarmente ad Abido e Deir el Bahri (Tebe). Lasciò un'elaborata edizione del Libro dei Morti e pubblicò altri importanti testi religiosi e rituali.

Media


Non sono presenti media correlati