Questo sito contribuisce alla audience di

Nazimova, Alla

attrice russa (Yalta, Crimea, 1879-Los Angeles 1945). Affermata primattrice al teatro Nemetti di Pietroburgo, nel 1904 abbandonò la Russia per contrasti con il governo zarista e, dopo una tournée in Europa, si trasferì nel 1905 negli USA (a New York). Affermatasi ottima interprete dei lavori di Ibsen, nel 1917 formò con il marito (Charles Bryant) una propria compagnia. Dal 1916 lavorò per il cinema, prima come interprete di film, poi come produttrice.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti