Questo sito contribuisce alla audience di

Nehajev, Milutin

pseudonimo dello scrittore croato M. Cihlar (Senj 1880-Zagabria 1931). Tra i maggiori esponenti del modernismo croato, si dedicò alla pubblicistica e alla critica letteraria (Studio sull'Amleto, 1917; Libro di saggi, 1936), scrisse drammi e commedie di carattere sociale o naturalistico (Frattura, 1897; Il salvatore, 1916), il romanzo Fuga (1909) e la raccolta di novelle La grande città (1919), che riflettono le inquietudini e i tormenti di un'epoca. Da essi si differenzia il romanzo storico I lupi (1928), caratterizzato da raffinata plasticità e da sottile penetrazione psicologica.

Media


Non sono presenti media correlati