Questo sito contribuisce alla audience di

Netscape Communication Corporation

società fondata nel 1994 da un gruppo di programmatori distaccatisi dal National Center for Supercomputing Applications (NCSA), il centro di ricerca dell'Università di Urbana Champaign nell'Illinois, responsabile dello sviluppo di Mosaic, il primo programma grafico per la navigazione nel World Wide Web, realizzato nel 1993. Nello stesso anno la Netscape ha distribuito gratuitamente sulla rete Internet il suo browser Navigator, che ha riscosso un clamoroso successo. In seguito, nonostante l'immissione sul mercato di un nuovo concorrenziale browser della Microsoft, Internet Explorer, e la perdita progressiva di importanti quote di mercato, la Netscape ha sviluppato nuove versioni del browser, mantenendo la sua caratteristica di prodotto multipiattaforma (con funzionalità analoghe, non solo per Windows, ma anche per Macintosh e per sistemi Unix come Linux). Navigator è stato, infatti, il primo browser che ha permesso, attraverso il modulo denominato Cosmo Player, la navigazione in rete in realtà virtuale (RV), e ha accresciuto la sua funzionalità con un gran numero di programmi: per esempio, visualizzatori per i documenti di tipo PDF (Portable Data Format) utilizzato dai diffusi programmi di impaginazione professionale della Adobe; per i filmati QuickTime; per le animazioni realizzate con i prodotti Macromedia, per i moduli didattici realizzati in Asymetrix Toolbook. I produttori di Netscape, inoltre, con una notevole capacità previsionale e innovativa hanno introdotto rapidamente il supporto per il linguaggio Java, svolgendo un lavoro pionieristico nel campo dei "miniprogrammi su pagina" realizzati in JavaScript. Alla fine del 1998 la società è stata acquisita da American Online, che, dopo aver acquisito anche la Time Warner, ha trasformato Netscape in una media company, destinandola soprattutto alla distribuzione on line dei contenuti della Time. Nello stesso anno la società ha deciso di rilasciare i dati sorgenti del browser, trasformandolo di fatto in un open source, da cui è nato il progetto Mozilla, da cui il browser Firefox, nato nel 2002. L' ultima e definitiva versione di Netscape, la 9.0.0.6, è stata rilasciata a febbraio del 2008, a marzo 2008 la AOL ha annunciato la fine del progetto: il software non è più ufficialmente supportato.American Online ha dichiarato che nonostante gli sforzi compiuti per rilanciare il marchio Netscape contro lo storico rivale Microsoft Internet Explorer, il progetto non è riuscito a raggiungere gli obiettivi prefissati per mancanza di volontà e investimenti, invitando gli utenti Netscape ad adottare come browser Firefox o Flock.

Media


Non sono presenti media correlati