Questo sito contribuisce alla audience di

Ni Tsan

(Yün-line), pittore cinese (Wuhsi, Kiangsu, 1301-Suchow, Kiangsu, 1374). Fece parte, con Wu Chên, Wang Mēng e Huang Kung-wang, dei cosiddetti “quattro grandi paesaggisti” dell'epoca Yüan, che concepirono una pittura di paesaggio esente da implicazioni emotive e da suggestioni formali. Iniziò a dipingere verso i 37 anni e sviluppò una pittura di paesaggio a piccolo formato, a inchiostro su carta, ispirata al tema costante di “vedute di acque e di monti”. Delle pitture a lui attribuite si ricordano il Paesaggio (1362, Washington, Freer Gallery of Art), Le sei personalità (Cina, collezione privata), Rocce e bambù (New York, collezione privata), Paesaggio (Stoccolma, Nationalmuseum).

Media


Non sono presenti media correlati