Questo sito contribuisce alla audience di

Niaux

località della Francia meridionale, nel dipartimento dell'Ariège, 15 km a S del capoluogo Foix, celebre per la vicina grotta naturale che contiene una quantità di pitture rupestri, fra le più belle e note dell'arte paleolitica naturalistica, che rappresentano animali (bisonti, cavalli, stambecchi) dipinti in nero e che sono attribuite alla fase più evoluta dell'arte paleolitica. L'insieme delle pitture, di epoca magdaleniana, è riferito allo stile IV di A. Leroi-Gourhan.

Media


Non sono presenti media correlati