Questo sito contribuisce alla audience di

Nicolini o Niccolini, Giusèppe

compositore italiano (Piacenza 1762-1842). Studiò a Piacenza e al Conservatorio di S. Onofrio a Napoli dove fu allievo di Cimarosa. Chiamato da Maria Luisa d'Austria al Teatro Comunale di Piacenza nel 1816, divenne maestro di cappella del duomo nel 1819. Compositore di musica sacra e strumentale, fu fecondo e popolare autore di melodrammi legati alla tradizione della Scuola napoletana (La famiglia stravagante, 1793; Le nozze campestri, 1794; Artaserse, 1795; I baccanali di Roma, 1801; Traiano in Dacia, 1807; Le nozze dei Morlacchi, 1816).

Media


Non sono presenti media correlati