Questo sito contribuisce alla audience di

Ninchi, Annìbale

attore teatrale e cinematografico italiano (Bologna 1887-Pesaro 1967), fratello di Carlo e cugino di Ave, capocomico dal 1914, alternò questa attività a prestazioni in importanti compagnie. Particolarmente adatto a ruoli tragici, di cui dette robuste interpretazioni (dai classici greci a Shakespeare, da Manzoni a D'Annunzio), fu autore di alcune commedie e lavorò occasionalmente per il cinema.

Media


Non sono presenti media correlati