Questo sito contribuisce alla audience di

Nintendo

azienda giapponese sviluppatrice di videogiochi, console e merchandising, con sede a Kyōto. Fondata nel 1889 da Fusajiro Yamauchi, è passata all'inizio degli anni Ottanta dai giochi di carte e meccanici ai giochi elettronici. Nintendo è entrata nel mondo dei videogiochi come distributore della console Magnavox Odyssey nel 1975 e, nel 1977, ha iniziato a costruire delle console proprie. Grazie al grande successo riscontrato in Giappone, nel 1985 si è sviluppata nel Nord America e nel 1986 in Europa. Nintendo ha prodotto 5 console da tavolo: il Famicom/NES, che ha risollevato l'industria dei videogiochi dopo la crisi del 1983. Unicamente per il mercato giapponese nel 1986, per questa console, è nata una nuova periferica che consente l'utilizzo di giochi su floppy disk, il Famicom Disk; il Super Famicom/SNES, il Nintendo64, il GameCube e la Wii, diffusa in tutto il mondo alla fine del 2006. Inoltre ha prodotto molte console portatili, tra cui sette versioni del Game Boy, il Virtual Boy, i Game & Watch, i Pokémon Mini, i Nintendo mini classic e tre versioni di Nintendo DS. Nintendo ha pubblicato oltre 250 giochi per le sue console e 2 giochi per l'Atari 2600. Ha venduto oltre 2 miliardi di giochi nel mondo fino al 2009. La mascotte di Nintendo è Mario, personaggio creato in origine per l'arcade Donkey Kong da Shigeru Miyamoto. Mario è uno dei personaggi di videogiochi più famosi nel mondo.

Media


Non sono presenti media correlati