Questo sito contribuisce alla audience di

Nocciano

comune in provincia di Pescara (28 km), 301 m s.m., 13,66 km², 1676 ab. (noccianesi), patrono: san Lorenzo (10 agosto).

Centro posto su un colle tra le valli dei fiumi Nora e Pescara. Noto dal sec. XIII e munito di castello, fu possesso di Penne. La parte antica del borgo conserva il castello, la parrocchiale romanico-gotica di San Lorenzo, con affreschi del sec. XIV, e il palazzo Aliprandi.§ L'industria è attiva nei settori metalmeccanico, edile, dell'abbigliamento e dei fertilizzanti. L'agricoltura produce cereali, barbabietole da zucchero, uva, olive e foraggi per l'allevamento ovino e bovino.

Media


Non sono presenti media correlati