Questo sito contribuisce alla audience di

Noirmoutier, Île de-

isola francese (58 km²) dell'oceano Atlantico, amministrativamente compresa nel dipartimento della Vendée. Lunga 19 km, chiude a SW la baia di Bourgneuf ed è collegata alla terraferma tramite un ponte, ultimato nel 1971. Centro principale Noirmoutier-en-l'Ile, porto peschereccio e stazione balneare. Turismo. § Abitata in età preistorica, come fanno fede i numerosi reperti, fu conquistata dai Romani. Nel 675 San Filiberto vi fondò un monastero (distrutto dai Normanni nell'846) che le diede il nome. Feudo dei La Trémoille e poi del duca di Borbone (1720), durante la Rivoluzione fu un attivissimo centro vandeano. Occupata dalle truppe della Convenzione (1794), vi fu fucilato il generale d'Elbée.

Media


Non sono presenti media correlati