Questo sito contribuisce alla audience di

Nomentana, via-

strada romana, chiamata per un primo tratto anche Ficulensis, dall'ant. centro di Ficulea, che dalle mura aureliane usciva per la porta Nomentana poco a E dell'attuale porta Pia, attraversava il fiume Aniene al ponte Nomentano e raggiungeva dopo 14 miglia Nomentum (oggi Mentana) per congiungersi poi alla via Salaria. Soprattutto nel tratto vicino a Roma era fiancheggiata da sepolcri (tra cui la cosiddetta “Sedia del Diavolo” nella necropoli di villa Patrizi) e da ville (di Faonte, di San Basilio).

Media


Non sono presenti media correlati