Questo sito contribuisce alla audience di

Nossèni, Giovanni Marìa

architetto e scultore (Lugano 1544-Dresda 1620). Durante un soggiorno a Venezia e a Firenze nel 1573 venne profondamente influenzato dall'opera di I. Sansovino. Nel 1575 entrò al servizio della corte di Sassonia a Dresda, per la quale progettò decorazioni, arredamenti, feste e cerimonie. Delle sue opere di architettura restano, fra l'altro, la trasformazione del coro del duomo di Friburgo in cripta sepolcrale e il mausoleo per il principe Ernesto von Shaunburg-Holstein a Stadthagen.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti