Questo sito contribuisce alla audience di

Novokuzneck

città (562.400 ab., stima 2006) della Russia, nella provincia di Kemerovo, 200 km a SSE del capoluogo, alla confluenza del fiume Kondoma nel fiume Tom (da qui navigabile). Situata nel bacino carbonifero del Kuzbass, è sede di industrie estrattive, siderurgiche, metallurgiche (alluminio), meccaniche, chimiche, alimentari e dei materiali da costruzione. Sviluppatasi dopo il 1929, si fuse nel 1932 con la vicina Kuzneck formando la città di Stalinsk, che nel 1961 riassunse il nome di Novokuzneck.

Media


Non sono presenti media correlati