Questo sito contribuisce alla audience di

Nuòvi-Nuòvi

espressione coniata dal critico Renato Barilli nel 1980, in occasione di una mostra bolognese, per definire un gruppo di artisti, alcuni figurativi (A. Faggiano, M. Jori, L. Mainolfi, G. Salvadori) altri ornamentali (L. Bartolini, E. Esposito, P. Mesciulam) nei quali, per dirla con Barilli, “il disegno e la traccia manuale sono leggeri, eleganti, stilizzati, così da mantenere un ideale raccordo con l'immagine elettronica”.

Media


Non sono presenti media correlati