Questo sito contribuisce alla audience di

O'Dowd, Bernard Patrick

poeta australiano (Beaufort 1866-Melbourne 1953). Giornalista, appassionato sostenitore di un'Australia democratica e indipendente, subordinò la poesia al suo impegno di militante. L'intento propagandistico, denso di toni enfatici e profetici, così scoperto nel primo volume di versi (Dawnward, 1903, Verso l'aurora), si manifesta in termini più liberamente poetici nella raccolta più matura The Bush (1912; La macchia). Tra le altre raccolte di versi si ricordano: Alma Venus (1922), Poems (1941; Poesie), Fantasies (1942; Fantasie).

Media


Non sono presenti media correlati