Questo sito contribuisce alla audience di

Oña, Pedro de-

poeta cileno (Ciudad de los Infantes de Angol 1570-ca. 1643). Compiuti gli studi nel Real Colegio Mayor di San Felipe a Lima (1590), partecipò a una campagna militare a Quito (1592) prima di diventare famoso come poeta barocco capace del più raffinato culteranesimo, ma anche di fresco lirismo e di un profondo sentimento della natura, che si rivela nella descrizione dei paesaggi americani. Compose alcuni poemi epico-lirici: El Arauco domado (1596; L'Araucano domato), incentrato sullo stesso tema trattato dallo spagnolo Ercilla, El temblor de Lima (1609; Il fremito di Lima), sulla conquista di Granada da parte dei re cattolici, e Ignacio de Cantabria (1636) su Sant'Ignazio di Loyola.

Media


Non sono presenti media correlati