Questo sito contribuisce alla audience di

Oberth, Hermann Julius

ingegnere tedesco di origine romena (Hermannstadt 1894-Norimberga 1989). Tra i primi teorizzatori dell'esplorazione spaziale e pioniere della missilistica, nel 1923 pubblicò Die Rakete zu den Planetenräumen (I razzi verso gli spazi planetari), opera che esercitò una decisiva azione di spinta per lo sviluppo della missilistica tedesca. Durante la II guerra mondiale collaborò al progetto della V 2 col gruppo di Peenemünde; nel 1955, chiamato negli USA da W. von Braun, contribuì alle ricerche sui combustibili per razzi vettori. Rientrato (1958) in Germania, si occupò unicamente di questioni filosofiche. Da ricordare il suo Menshen im Weltraum (1954; Uomini nello spazio), opera divulgativa di ottimo livello .

Media


Non sono presenti media correlati