Questo sito contribuisce alla audience di

Odìlia

badessa, santa (Alsazia m. ca. 717). La leggenda la dice nata cieca e per questo respinta dal padre, duca di Alsazia. La madre allora l'affidò a una vecchia serva. Avrebbe recuperato la vista al momento del battesimo e il padre le avrebbe fatto dono del castello di Hohenburg, che Odilia trasformò in monastero, raccogliendovi una folta comunità di monache. È invocata contro le malattie degli occhi. Festa il 13 dicembre.

Media


Non sono presenti media correlati