Questo sito contribuisce alla audience di

Oddóne (santo)

abate di Cluny, santo, benedettino (Touraine ca. 879-Saint-Julien de Tours 942). Canonico di S. Martino di Tours, passò poi al monastero di Baumeles-Messieux. Nel 910 Oddone seguì Bernone nell'abbazia di Cluny e ne divenne nel 920 secondo abate, adoperandosi nel riformare e nell'incrementare l'attività di quell'ordine. Nel 931 ottenne da papa Giovanni XI l'esenzione da ogni sottomissione ad autorità laica o ecclesiastica, eccetto alla Santa Sede. Oddone fu mediatore di pace a Roma e in Italia in più conflitti. Sistemò la notazione alfabetica medievale sostituendo le lettere greche con le latine A (la) B C D E F G e distinguendo tra B quadratum e B rotundum. Gli sono attribuiti due trattati che, per alcuni, sarebbero di Odo de Saint-Maur-des-Fossés. Festa il 19 novembre.

Media


Non sono presenti media correlati