Questo sito contribuisce alla audience di

Oder-Neisse, frontièra dell'-

(polacco Odra-Nysa). Attuale confine, dal nome dei due fiumi che in gran parte lo segnano, tra Germania e Polonia. Fissato dagli accordi di Potsdam fra i “quattro grandi” nell'agosto 1945, venne formalmente riconosciuto da Repubblica Democratica Tedesca e Polonia con il Trattato di Zgorzelec (Görlitz) del 6 luglio 1950. La Repubblica Federale di Germania, dopo averlo a lungo contestato, si impegnò a rispettarlo, in attesa di un trattato di pace, mediante i patti di rinuncia alla forza stipulati con l'URSS (12 agosto 1970) e, più specificamente, con la Polonia (7 dicembre 1970). Dopo la riunificazione, il 14 novembre 1990 Germania e Polonia hanno sottoscritto un accordo che conferma la linea Oder-Neisse come confine tra i due Paesi.

Media


Non sono presenti media correlati