Questo sito contribuisce alla audience di

Odets, Clifford

autore, attore e regista teatrale, sceneggiatore e regista cinematografico statunitense (Filadelfia 1906-Los Angeles 1963). Formatosi nel Group Theatre, di cui era stato tra i fondatori, emerse come drammaturgo di deciso impegno sociale con l'atto unico Waiting for Lefty (1935; In attesa di Lefty), imperniato sul tema dello sciopero, e con Awake and Sing (1935; Svegliati e canta), pittura familiare densa di atmosfera. Dopo l'abile Golden Boy (1937; Ragazzo d'oro), storia di un giovane che diventa pugile, pur avendo la vocazione del violinista, l'ispirazione di O., trasferitosi nel frattempo a Hollywood, sembrò affievolirsi, smarrendo il senso dell'impegno sociale in favore di opere a volte assai fortunate, ma più convenzionali, come The Big Knife (1949; Il grande coltello) e The Country Girl (1950; La ragazza di campagna) dai quali furono tratti film di successo. Fu occasionalmente regista di film tutt'altro che trascurabili: Il ribelle (1944), Inchiesta in prima pagina (1960).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti