Questo sito contribuisce alla audience di

Ofèlia

personaggio della tragedia Amleto di Shakespeare. Figlia di Polonio e innamorata di Amleto, si vede da lui respinta e, quando l'amato le uccide il padre, perde la ragione e si annega. È la figura più patetica della tragedia, vittima innocente di intrighi che vanno oltre la sua comprensione.

Media


Non sono presenti media correlati