Questo sito contribuisce alla audience di

Officine Maserati S.p.A.

Industria automobilistica fondata a Modena nel 1926 da Alfieri, Bindo, Ettore ed Ernesto Maserati. Ai primi modelli, che presentavano spesso soluzioni tecniche originali, fecero seguito numerose vetture e prototipi di vetture da corsa con le quali la Maserati colse varie affermazioni nelle più diverse competizioni mondiali. Successivamente la Maserati si è dedicata alla costruzione nei suoi stabilimenti di Modena di vetture da Gran Turismo, esportate largamente. Nel 1968 la Citroën ne acquistò il pacchetto di maggioranza. Cessata l'attività, nel 1975 la Maserati è stata acquistata dal gruppo De Tomaso. Nel 1993 è passata interamente sotto il controllo della FIAT, che già nel 1989 aveva acquisito circa metà del pacchetto azionario. Nel 1997 si univa alla Ferrari, per poi tornare nel 2005 sotto il controllo diretto della FIAT.