Questo sito contribuisce alla audience di

Olaf II

Haraldsson, re di Norvegia, detto il Santo (995-1030). Salito al trono nel 1016, estese il potere della corona all'intero Paese e ne completò l'opera di cristianizzazione. Con lui la Norvegia perse però l'indipendenza nel 1028, allorché il re danese Canuto il Grande, che godeva dell'appoggio del sovrano svedese Anund Jakob e di numerosi nobili norvegesi ostili a Olaf, lo sconfisse e depose attribuendo al proprio figlio Svend la corona norvegese. Nel 1030 Olaf tentò di riconquistare il potere, ma, nuovamente sconfitto dalle forze di Canuto, morì in battaglia. La sua figura fu considerata subito dopo la sua morte sia un esempio religioso sia un simbolo nazionale. Venerato fin dal Medioevo, fu consacrato santo nel 1888. Festa il 29 luglio.

Media


Non sono presenti media correlati