Questo sito contribuisce alla audience di

Olduvai

gola naturale della Tanzania settentrionale, 160 km a NW di Arusha, in cui sono state effettuate alcune delle più importanti scoperte di paleontologia umana, relative alla più antica preistoria dell'uomo, stratificate in una sequenza ininterrotta di depositi compresi tra 1.800.000 e 500.000 anni circa. Le ricerche effettuate fin dal primo decennio del sec. XX, portarono alla scoperta di resti di Australopitecine, di Homo habilis e di industrie litiche del Paleolitco inferiore (Olduvaiano).

Media


Non sono presenti media correlati