Questo sito contribuisce alla audience di

Omar Pascià

nome con cui è noto il generale ottomano d'origine croata Mihail Latas (Plaški, Croazia, 1806-İstanbul 1871). Già ufficiale asburgico, si convertì all'islamismo e si mise al servizio della Porta. Precettore del principe ereditario ʽAbd ül-Meǧīd, fu fatto governatore del Libano, poi di Bucarest. Nella guerra di Crimea ottenne (1853) alcune vittorie sul fronte danubiano e fu comandante supremo delle forze ottomane a Sebastopoli. Ancora governatore a Baghdad, poi in Erzegovina, vinse (1862) i ribelli montenegrini ordinando spietate repressioni. Tra il 1867 e il 1868 fu ministro della Guerra (vedi Impero Ottomano).

Media


Non sono presenti media correlati