Questo sito contribuisce alla audience di

Onomarco

(greco Onómarchos). Uomo politico e generale focese (sec. IV a. C.). Collega di Filomelo all'inizio della III guerra sacra (356) e dopo la sua morte successore nel comando supremo (355-354), sfruttando le ricchezze del tesoro di Delfi, riorganizzò l'esercito focese; compresa l'importanza politica della Tessaglia, non esitò (353) a portare aiuto ai tiranni di Fere. Fu vinto e ucciso nel 352 da Filippo II di Macedonia ai Campi di Croco presso Almiros.

Media


Non sono presenti media correlati