Questo sito contribuisce alla audience di

Opstal od Obstal, Gerard van-

scultore fiammingo (Bruxelles 1597-Parigi 1668). Allievo di Van Milder ad Anversa, si dedicò inizialmente a statuette d'avorio (Tre Grazie, Bruxelles, Musei Reali). Chiamato a Parigi da Richelieu, lavorò al Louvre (bassorilievi della Caccia, del Piacere, dell'Abbondanza e della Liberalità nell'ala di Mansart), al castello di Maisons, all'hôtel Carnavalet e all'hôtel Lambert, dove realizzò su disegno di Le Brun una serie di raffinatissimi bassorilievi sulla Leggenda di Ercole.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti