Questo sito contribuisce alla audience di

Orestèo

(greco Oresthéus). Eroe della mitologia greca. Figlio di Deucalione e re d'Etolia, scoprì la coltivazione della vite in modo prodigioso: una sua cagna partorì un pezzo di legno che egli interrò; da quello nacque la prima vite.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti