Questo sito contribuisce alla audience di

Ostènda, Compagnìa di-

società fondata a Ostenda, nelle Fiandre, nel 1722 per concessione di Carlo VI, ufficialmente denominata Compagnia per il commercio nelle Indie, ebbe il privilegio del commercio con le Indie Orientali per un periodo di trent'anni. Ne trasse profitti enormi fino a che, nel 1731, Gran Bretagna, Province Unite, Francia e Russia ottennero la revoca della concessione in cambio del riconoscimento della Prammatica Sanzione. La compagnia continuò tuttavia la propria lucrosa attività fino al 1744; decaduta nei decenni successivi, nel 1785 fu soppressa.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->