Questo sito contribuisce alla audience di

Ostrava

capoluogo della provincia di Moravskoslezký (Repubblica Ceca), 217 m s.m., 310.078 ab. (stima 2006).

Terza città della Repubblica Ceca per estensione e popolazione, alla confluenza del fiume Ostravice nell'Oder, 75 km a ENE di Olomouc, a una ventina di chilometri dal confine polacco. § Le prime tracce di insediamenti nell'area datano al Neolitico, mentre la città è stata fondata nel sec. XIII. Nel 1763 nel territorio cittadino vennero scoperti i più ricchi giacimenti carboniferi del Paese, e la storia di Ostrava ne è stata pesantemente condizionata; miniere e impianti sono stati chiusi nel 1994, lasciando in eredità un serio problema di riqualificazione ambientale ed economica. Aeroporto. In tedesco, Ostrau. Fino al 1945 si chiamò Moravská Ostrava (tedesco Mährisch-Ostrau).

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->