Questo sito contribuisce alla audience di

Osvaldo

arcivescovo di York, santo (m. Worcester 992). Oriundo danese, nipote di Odone, arcivescovo di Canterbury, crebbe educato da lui; poi si fece monaco benedettino a Fleury (Francia). Nel 961, richiamato in patria, fu dall'arcivescovo di Canterbury Dunstano nominato vescovo di Worcester e, nel 977, arcivescovo di York, pur conservando la prima sede vescovile. Attese alla riforma del clero e distribuì tutti i suoi beni ai poveri. Festa il 29 febbraio.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti