Questo sito contribuisce alla audience di

Pèricle il Gióvane

figlio di Pericle, nato al grande statista dal rapporto con Aspasia. Figlio di una straniera, per la legge sulla cittadinanza, creata dal padre stesso, non avrebbe potuto godere dei pieni diritti politici se il padre non avesse ottenuto, dopo la morte dei due figli legittimi, il permesso di dargli il proprio nome. Ellenotamo nel 410-409, stratego alle Arginuse (406) fu processato e condannato a morte con gli altri colleghi per non avere raccolto i naufraghi ateniesi.